2i3T è la società per la gestione dell’Incubatore di Imprese e per il Trasferimento Tecnologico dell’Università degli Studi di Torino che si occupa di valorizzare in chiave economica i risultati della ricerca svolta in ambito accademico promuovendo e sostenendo la creazione di nuove imprese ad alto contenuto di conoscenza.

Attraverso le attività di scouting vengono individuate le idee frutto della ricerca passibili di trasferimento tecnologico, che grazie ad un percorso di formazione vengono sviluppate al fine di redigere un business plan di progetto che simula la fattibilità dell’impresa; segue un periodo di pre-incubazione durante il quale il team di progetto viene accompagnato alla costituzione dell’impresa che potrà essere ospitata presso le strutture di 2i3T per essere supportata nella fase di sviluppo.

L’Incubatore mette inoltre a disposizione delle aziende spazi e laboratori modernamente equipaggiati e dotati di attrezzature scientifiche d’avanguardia.

Business Corporate People Working Concept

MISSION

2i3T è un Società costituita dall’ Università degli Studi di Torino unitamente a partner istituzionali quali Città di Torino, LINKS e Finpiemonte SpA con l’obiettivo di sviluppare l’economia del territorio valorizzando i risultati della ricerca scientifica. L’Incubatore 2i3T è  definito una “bridging institution”, un’istituzione che svolge una funzione “ponte” tra l’attività di ricerca svolta nell’Università e il tessuto industriale di riferimento, esercitando un ruolo di “facilitatore” dell’incontro tra le conoscenze sviluppate nell’ambito della ricerca universitaria e le competenze manageriali degli imprenditori.

RICERCA

E’ un asset indispensabile per la crescita del sistema delle imprese e dell’economia. La competizione sui mercati si svolge infatti sempre più non sul costo dei fattori produttivi ma sull’innovazione tecnologica, nell’ambito di quella che viene definita “economia della conoscenza”. L’Università degli Studi di Torino partecipa attivamente a questo processo di sviluppo nell’area piemontese attraverso 2i3T.